Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Rapina una farmacia e poi, come se nulla fosse, ci torna da cliente

Secondo i titolari si tratterebbe della stessa persona, e così è stata informata la polizia di Pescara, che è già al lavoro per risalire all’identità del malvivente anche attraverso le telecamere di videosorveglianza

Rapina una farmacia e poi, come se nulla fosse, ci torna da cliente. Sarebbe andata proprio così alla farmacia Tiburtina, che tra venerdì e domenica scorsi ha subito ben due furti da parte di un giovane di circa 30 anni che si è presentato al bancone con il volto coperto e armato di un coltello.

Il medesimo ladro si sarebbe poi ripresentato dopo qualche giorno, come se nulla fosse, per comprare alcuni medicinali.

Secondo i titolari si tratterebbe proprio della stessa persona, e così è stata informata la polizia di Pescara, che è già al lavoro per risalire all’identità del malvivente anche attraverso le telecamere di videosorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una farmacia e poi, come se nulla fosse, ci torna da cliente

IlPescara è in caricamento