rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Rapina una donna in bici e si dà alla fuga in centro: inseguito e arrestato dai carabinieri

In manette è finito un 44enne già noto alle forze dell'ordine che ha rapinato una donna in bicicletta in via Cavour

Un 44enne di Pescara, noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio, la persona e reati di spaccio di sostanze stupefacenti è stato arrestato ieri pomeriggio a Pescara dai carabinieri per aver rapinato una donna che viaggiava a bordo della sua bicicletta in via Cavour. L'uomo, a bordo di una bicicletta elettrica, ha affiancato la vittima e dopo averla minacciata e strattonata le ha rubato la borsa.

La donna, impaurita, non si è persa d'animo e dopo aver tentato di inseguirlo, ha subito chiamato in aiuto le forze dell’ordine. La centrale cperativa dei carabinier dava subito l’allarme alle pattuglie sul territorio e i militari della stazione di Pescara Scalo riuscivano poco dopo ad intercettare l'uomo che, alla vista dei militari, si dava alla fuga verso l’area di risulta percorrendo vie a senso unico e cercando quindi di seminare ed eludere il controllo dei militari che lo stavano inseguendo. Un carabinieri però lo ha raggiunto a piedi mentre la pattuglia ha bloccato l'altro accesso di via Bassani dove è stato fermato e arrestato. Ora è trattenuto nelle camere di sicurezza del comando provinciale in attesa del giudizio di convalida, mentre la refurtiva è stata restituita alla donna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una donna in bici e si dà alla fuga in centro: inseguito e arrestato dai carabinieri

IlPescara è in caricamento