rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Francavilla al mare

Rapinato un distributore di carburanti, banditi in fuga con il bottino

Il colpo questa mattina a Francavilla al Mare. Ritrovata a Pescara la Lancia Y utilizzata per scappare. Denunciati due uomini, il complice è riuscito a scappare con i soldi

Due persone con il volto coperto, l'una armata di bastone e l'altra di una pistola, probabilmente giocattolo, hanno compiuto questa mattina una rapina in un impianto di distribuzione di carburanti di Francavilla al Mare.

I due si sono avvicinati al titolare che in quel momento stava contando il denaro delle casse self service e, dopo averlo spintonato e minacciato, si sono impossessati dei soldi, circa 15mila euro, per poi darsi alla fuga insieme a un complice. 

Grazie alle indicazioni della vittima, poco dopo le forze delle ordine hanno individuato a Pescara la Lancia Y utilizzata per scappare. E' stato così possibile rintracciare due dei malviventi, che hanno rimediato una denuncia a piede libero per rapina aggravata.

Si cerca il terzo uomo, che è riuscito a dileguarsi con il bottino. Alle indagini hanno collaborato la Squadra Volante di Pescara e i Carabinieri di Francavilla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato un distributore di carburanti, banditi in fuga con il bottino

IlPescara è in caricamento