Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Rapina Caprara: arrestate nove persone a Roma

Una banda di ladri rapinatori albanesi è stata sgominata dalla Squadra Mobile di Roma. Nove gli arresti. Si tratta dei responsabili di molti colpi avvenuti nel Lazio e della rapina in villa avvenuta a Caprara

Una banda di albanesi specializzata nelle rapine in villa è stata sgominata dalla Squadra Mobile di Roma, che ha arrestato nove persone. L'operazione è scattata questa mattina ed ha portato a oltre 25 perquisizioni in diversi immobili in cui gravitavano i malviventi, nelle zone di periferia della capitale.

Sono almeno sei le rapine messe a segno, fra cui quella a Caprara di Spoltore,  in una villa, il 20 giugno scorso. In quell'occasione i proprietari furono legati e minacciati con delle armi.

Le indagini della Mobile di Roma, che hanno portato a diversi pedinamenti ed appostamenti, hanno permesso di scorprire il modus operandi della banda. Sono accusati di Rapina, furto, ricettazione, detenzione e porto abusivo di armi.

Il covo era nella zona Casilina, a Roma, da dove partivano per mettere a segno i colpi. Una volta raggiunta la villa scelta, minacciavano i proprietari, li immobilizzavano e rubavano gioielli e denaro. In alcuni casi i proprietari sono stati anche colpiti con il calcio delle pistole.

A capo del gruppo un 31enne, mentre gli esecutori materiali erano uomini fra i 34 e 28 anni. Uno di loro si occupava di gestire il parco auto. I rapinatori infatti usavano diverse vetture per i colpi.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina Caprara: arrestate nove persone a Roma

IlPescara è in caricamento