menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina alle poste di Vallemare, aquilano aggredito a Montesilvano

Nella frazione di Vallemare di Cepagatti è avvenuta ieri una rapina ai danni dell'ufficio postale. Circa 400 euro il bottino. Aggredito e picchiato uno sfollato aquiliano a Montesilvano, al quale hanno rubato 60 euro. Indagano i Carabinieri

Paura nella tarda mattinata di ieri a Vallemare, una frazione di Cepagatti. Due malviventi si sono introdotti nell'ufficio postale locale per compiere una rapina.

I due avevano il viso coperto da un cappellino e da un passamontagna. Hanno minacciato le due dipendenti presenti all'interno dell'ufficio con una pistola, chiedendo di avere subito l'incasso della giornata.

Spaventate, le due donne hanno consegnato loro i 400 euro depositati nella cassa.

Appena i rapinatori sono fuggiti, sono stati allertati i Carabinieri, che ora cercano di capire l'identità dei due delinquenti, grazie alle testimonianze offerte dalle dipendenti.

A Montesilvano, invece, sulla riviera, un uomo, aquilano sfollato a Pescara, è stato aggredito da due sconosciuti, picchiato e derubato del portafogli contenente 60 euro.

L'uomo era ubriaco, ed era aggappato ad un palo quando i carabinieri lo hanno soccorso ed hanno cercato di capire le dinamiche dell'aggressione, nonostante la vittima abbia dichiarato di non ricordare nulla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento