menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rancitelli, via Tavo: nascondevano droga in un armadio, arrestati

Due pescaresi sono stati arrestati dalla Polizia in quanto sorpresi con eroina e cocaina in casa. La droga era nascosta all'interno di un armadio della camera da letto

Due pescaresi sono stati arrestati dalla Polizia in quanto sorpresi con eroina e cocaina in casa.

I due, O.A classe 1978 e N.N classe 1976, avevano in casa, precisamente nell'armadio della camera da letto, 50 grammi di eroina e 1 grammo di cocaina.

Gli agenti della volante avevano notato strani movimenti attorno alla palazzina in via Tavo dove si trova la loro abitazione, e per questo hanno deciso di procedere con la perquisizione domiciliare.

All’interno dell’abitazione gli Agenti rinvenivano, inoltre, diverso materiale necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente e 490 Euro in banconote, provento dell’attività di spaccio, che venivano sottoposti a sequestro.

Ora si trovano presso il carcere di Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento