menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rancitelli, strada bloccata per protesta: interviene la Polizia

Momenti di tensione ieri sera a Rancitelli, nei pressi di via Lago di Capestrano, dove la carreggiata è stata occupata da rami e dai cassonetti della spazzatura tanto da richiedere l'intervento di una Volante

Sono intervenuti gli agenti della Squadra Volante a Rancitelli, ieri sera, dove verso le 20 la carreggiata nei pressi di via Lago di Capestrano è stata bloccata con rami e con i cassonetti della spazzatura.

Il traffico è rimasto bloccato ed anche diversi autobus urbani hanno avuto problemi, con gli automobilisti infuriati che hanno chiamato le Forze dell'Ordine.

Ancora non è chiaro il motivo che ha spinto a questa forma di protesta: alcuni residenti parlano di un semplice atto di bullismo compiuto da ragazzini e sbandati, mentre altri sostengono si sia trattata di una protesta attuata dai cittadini stanchi di vivere nell'illegalità.

La situazione è tornata alla normalità dopo una quarantina di minuti, quando la carreggiata è stata sgomberata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento