rotate-mobile
Cronaca

Rancitelli, a spasso in auto nonostante i domiciliari: arrestato 30enne chietino

Un 30enne è stato arrestato ieri dalla Polizia a Rancitelli, in quanto sorpreso in strada a guidare la sua automobile nonostante gli arresti domiciliari

Un 30enne di origine teatina è stato arrestato dalla Polizia ieri pomeriggio con l'accusa di evasione dai domiciliari.

Il giovane è stato sorpreso alla guida di un'auto, assieme ad un passeggero, a Rancitelli in via Tavo nonostante il provvedimento di arresto a Vacri.

Ora si trova in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli, a spasso in auto nonostante i domiciliari: arrestato 30enne chietino

IlPescara è in caricamento