Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Rancitelli

Rancitelli: spacciava droga nonostante i domiciliari, arrestato

Un 42enne di Pescara è stato arrestato dal Reparto Prevenzione Crimine di Pescara in quanto sorpreso in possesso di 2.5 grammi di cocaina e 1 grammo di hashish. Era anche uscito di casa nonostante i domiciliari

Un 42enne di Pescara, M.L., è stato arrestato dal Reparto Prevenzione Crimine della Questura con l'accusa di violazione degli arresti domiciliari e detenzione di sostanze stupefacenti.

L'uomo, infatti, ieri pomeriggio è stato sorpreso a Rancitelli fuori dall'abitazione dove è sottoposto agli arresti domiciliari. Quando ha notato gli agenti, assieme ad un'altra persona è fuggito. Subito dopo i pokiziotti hanno eseguito un controllo nella sua abitrazione, dove si era rifugiato con l'altro uomo. Sul tavolo aveva un bilancino di precisione e a seguito della perquisizione sono stati rinvenuti cocaina (2,5 grammi) ed hashish (1 grammo).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli: spacciava droga nonostante i domiciliari, arrestato

IlPescara è in caricamento