Spacciatore tenta la fuga dalla Polizia, denunciato

Uno spacciatore di Pescara è stato denunciato ieri a piede libero dalla Squadra Volante. L'uomo si trovava in via Caduti del Servizio ed alla vista degli agenti si è dato alla fuga. Inseguito, è stato fermato e trovato in possesso di 2,5 grammi di eroina

Un uomo di 47 anni di Pescara è stato denunciato ieri a piede libero dalla Polizia con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L'uomo si trovava nella serata di ieri in via Caduti del Servizio, dove è stato notato dagli agenti mentre armeggiava nei pressi di un contatore del gas, insieme ad un'altra persona.

Insospettiti, i poliziotti li hanno avvicinati ma i due si sono dati immediatamente alla fuga.

Dopo aver inseguito il denunciato, gli agenti lo hanno fermato. L'uomo, poco prima aveva gettato a terra un involucro contenente 2,5 grammi di eroina.

E' stato quindi perquisito anche il vano del contatore del gas, dove è stato ritrovato un bilancino di precisione ed un coltello da cucina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento