Cronaca Rancitelli

Rancitelli, rissa davanti ad un ristorante: prima udienza del processo

Seduta dedicata all'ammissione delle prove per il processo riguardante la maxi rissa che scoppiò il 12 agosto scorso a Rancitelli davanti ad un ristorante, durante la quale un nigeriano finì in coma

Prima udienza, dedicata all'ammissione delle prove, questa mattina a Pescara per il processo riguardante la rissa scoppiata il 12 agosto scorso davanti ad un ristorante in via Lago di Capestrano a Rancitelli. Nel processo sono imputati tutti i partecipanti allo scontro, fra cui un nigeriano che ebbe la peggio e finì in coma farmacologico. Ora l'uomo si è costituito parte civile.

MAXI RISSA DAVANTI AD UN RISTORANTE

Fra i nove imputati anche un minorenne che sarà giudicato dal Trivunale de L'Aquila, accusato di tentato omicidio. L'accusa presenterà nove testimoni.La difesa ha chiesto la revoca delle misure cautelari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli, rissa davanti ad un ristorante: prima udienza del processo

IlPescara è in caricamento