rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Rancitelli / Via Lago di Capestrano

Rancitelli, rapinatore evade dai domiciliari per cinque volte in 4 mesi

Ha violato gli arresti domiciliari per cinque volte in quattro mesi, un rapinatore seriale arrestato ieri dai carabinieri di Pescara a Rancitelli. Era a spasso di sera in via Lago di Capestrano

E' stato sorpreso a violare gli arresti domiciliari per cinque volte nel giro di 4 mesi. Per questo, è stato nuovamente arrestato Emanuele Paolini, 39enne pescarese, rapinatore seriale responsabile di alcuni colpi messi a segno nel bar Agip di via Marconi e ad un distributore Martina Gas.

L'uomo è stato sorpreso alle 21 in via Lago di Capestrano, e quando è stato fermato dai militari che lo hanno riconosciuto, si è giustificato dicendo che stava andando al Pronto Soccorso per dei dolori alle gambe.

Oggi verrà processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli, rapinatore evade dai domiciliari per cinque volte in 4 mesi

IlPescara è in caricamento