menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Donato, investe per errore il marito: grave 89enne

Ha investito il marito mentre stava facendo retromarcia con la sua auto. Grave un ex poliziotto di 89 anni finito in prognosi riservata. La moglie non si è accorta che stava passando dietro al veicolo

E' ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia un 89enne pescarese, ex poliziotto, investito per errore dalla moglie.

La donna stava facendo retromarcia con l'auto, e non si è accorta che il marito stava prelevando una cassa d'acqua dal bagagliaio. Ha avviato la marcia e lo ha travolto.

L'episodio è avvenuto in via Aldo Moro. Sul posto è arrivato il 118 che ha trasportato l'anziano in ospedale. Le sue condizioni sono gravi, a causa del trauma cranico riportato nella caduta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Attualità

Prenotazioni vaccini per la fascia 50-59 anni al via, ecco come fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento