rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Rancitelli / Via Lago di Capestrano

Rancitelli, evade dai domiciliari: arrestato 32enne rom

Un 32enne di etnia rom è stato arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia di Pescara a Rancitelli, in via Lago di Capestrano, in quanto sorpreso in strada a chiacchierare nonostante gli arresti domiciliari

Se ne stava tranquillamente in strada a chiacchierare con altri rom nonostante gli arresti domiciliari. Per questo, un 32enne pregiudicato, F.S, è stato arrestato con l'accusa di evasione.

La pattuglia della Volante lo ha notato alle ore 17,50 circa in via Lago di Capestrano. Alla vista degli agenti, ha iniziato a fuggire ma è stato rintracciato nella sua abitazione ed accompagnato in carcere.

Oggi verrà processato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rancitelli, evade dai domiciliari: arrestato 32enne rom

IlPescara è in caricamento