menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rancitelli: nasconde eroina nel reggiseno, arrestata ventunenne

Si dedicava all'attività di spaccio nei pressi del "Ferro di Cavallo" in via Tavo, a Rancitelli. Per questo una 21enne di Cepagatti è stata arrestata dalla Polizia. Nascondeva l'eroina nel reggiseno

Si dedicava all'attività di spaccio di stupefacenti nei pressi di un stabile in via Tavo 175, nella zona del quartiere Rancitelli nota come "Ferro di Cavallo".

Per questo una 21enne di Cepagatti, D.V.C, pregiudicata, è stata arrestata dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo di Pescara.

La Polizia si trovava in quella zona per un servizio straordinario di controllo del territorio, ed ha notato uno strano movimento davanti al palazzo, decidendo infine di perquisire e controllare la ragazza che era ferma davanti al palazzo.

La perquisizione personale ha permesso di scoprire 16 grammi di eroina nascosti in un involucro all'interno del reggiseno, oltre a pezzi di carta stagnole usati per confezionare le dosi.

In casa, la Polizia ha rinvenuto altri pezzi di stagnola e cellophane. Per questo è stata arrestate e verrà processata per direttissima questa mattina.

Sempre nell'ambito dello stesso servizio di controllo, sono state denunciate 5 persone: 2 per violazione della sorveglianza speciale, 1 per violazione del Foglio di Via Obbligatorio, 1 per guida con patente revocata, 1 per guida senza patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento