rotate-mobile
Cronaca

Gli ultimi minuti e il salvataggio del giovane rimasto per oltre 40 ore sul balcone: le immagini diffuse dalla polizia [VIDEO]

Una trattativa mai interrotta: alla fine è stata la preoccupazione per il suo cane che aveva bisogno di mangiare a convincerlo ad aprire la porta e farsi finalmente aiutare

“Non ti farà male nessuno”. Queste le parole che uno dei negoziatori ha pronunciato quando con alcuni colleghi è riuscito a entrare nell'appartamento e avvicinare il ragazzo, tranquillizzandolo. È finita nel modo migliore la vicenda del 23enne che per oltre 40 ore è rimasto in bilico sul cornicione del balcone di un appartamento di via Latina (angolo via Rieti), minacciando di farla finita.

A raccontare l'intera operazione è stato venerdì primo marzo il questore Carlo Solimene con la questura che ha ora diffuso le immagini di quell'ultimo minuto: quello in cui il ragazzo si è deciso ad aprire la porta e farsi finalmente aiutare. Una comunicazione ininterrotta con il giovane quella portata avanti dagli operatori della questura di Pescara e da un team giunto da Roma e dall'Aquila in quel lasso di tempo lunghissimo. Alla fine il risultato cui tanto si era lavorato è arrivato e si è riusciti a farsi aprire la porta.

La svolta è arrivata quando si è iniziato a parlare del suo cane, una pitbull, chiuso in casa con lui e da due giorni senza cibo. Sara Cortese, medico della polizia, era dietro quella porta a parlare con lui in quell'ultimo minuto quando finalmente la porta si è aperta consentendo prima di lanciare all'interno dell'appartamento del cibo per l'animale e quindi di fare irruzione e trarlo finalmente e definitivamente in salvo. Un'azione per la quale il plauso del questore è andato a tutti gli uomini e le donne della polizia che hanno lavorato a una situazione davvero complessa riuscendo alla fine, con il supporto anche di tutti gli altri attori a cominciare da vigili del fuoco, 118 e polizia locale, il risultato sperato.

IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ultimi minuti e il salvataggio del giovane rimasto per oltre 40 ore sul balcone: le immagini diffuse dalla polizia [VIDEO]

IlPescara è in caricamento