rotate-mobile
Cronaca Castellamare / Viale Giovanni Bovio

Ragazzino di 12 anni aggredito e picchiato da un coetaneo per 2 euro finisce in ospedale

Il fatto è avvenuto in viale Bovio a Pescara e la polizia ha già identificato l'aggressore, un bullo

Violenza in viale Bovio a Pescara dove un ragazzino di soli 12 anni è stato aggredito e picchiato da un coetaneo mentre stava infilando una moneta da 2 euro in un distributore di bevande non distante da piazza Duca degli Abruzzi.
A causa dei colpi ricevuti dal bullo, schiaffi e pugni, per il 12enne si è reso necessario l'intervento dei soccorritori del 118 che l'hanno accompagnato in ospedale. 

Il fatto è avvenuto in viale Bovio nella serata di ieri, giovedì 13 gennaio. Del caso si sono occupati gli agenti della polizia che hanno identicato e segnalato al tribulane per i minorenni l'aggressore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzino di 12 anni aggredito e picchiato da un coetaneo per 2 euro finisce in ospedale

IlPescara è in caricamento