rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Investita e uccisa dal treno, muore una ragazza minorenne

È una giovane di soli 17 anni la persona morta nella serata di oggi a Torre de' Passeri

È una ragazza di soli 17 anni, N.E. le sue iniziali, la persona morta nella serata di oggi a Torre de' Passeri dopo essere stata travolta e uccisa dal treno regionale 3226 della linea ferroviaria Sulmona-Pescara.
La giovane, di origine marocchina, da tempo risiedeva a Torre de' Passeri insieme al padre e alla sorella Maria.

Treno investe persona nel Pescarese

Frequentava il terzo anno dell'istituto tecnico economico del paese in provincia di Pescara e questa mattina era andata regolarmente a scuola e niente lasciava presagire a quanto successo poi in serata. 

Dalle prime informazioni sembrerebbe che si sia lanciata volontariamente sotto al treno e abbia lasciato un messaggio alla sorella il cui contenuto non è ancora chiaro.
A far temere che possa trattarsi di suicidio potrebbe essere un malessere mai superato per la recente perdita della madre, morta nei mesi scorsi dopo una lunga malattia.   

La linea ferroviaria è ancora bloccata in attesa dell'arrivo del medico legale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita e uccisa dal treno, muore una ragazza minorenne

IlPescara è in caricamento