rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Spaccio di droga, arrestata una ragazza all'aeroporto di Pescara

In particolare, a essere arrestata è stata una giovane residente a San Benedetto del Tronto nell'ambito dell'operazione "Boxer"

Una ragazza è stata tratta in arresto all'aeroporto d'Abruzzo di Pescara dagli agenti della Squadra Mobile di Ascoli Piceno in collaborazione con quelli della polizia di frontiera pescarese.
In particolare, a essere arrestata è stata una giovane residente a San Benedetto del Tronto nell'ambito dell'operazione "Boxer".

I poliziotti hanno eseguito un ordine di custodia che dispone la misura degli arresti domiciliari nei confronti della ragazza, la quale era risultata irreperibile lo scorso 11 dicembre quando la Squadra Mobile ascolana aveva eseguito 9 misure cautelari nei confronti di altrettante persone per spaccio di sostanze stupefacenti, eroina in particolare, a San Benedetto e dintorni.

La giovane, accusata di spaccio di eroina, reato che avveniva per lo più in compagnia di un arrestato l'11 dicembre, era all'estero ed è stata intercettata e fermata all'aeroporto di Pescara. È stata sottoposta agli arresti domiciliari nella sua abitazione di San Benedetto del Tronto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, arrestata una ragazza all'aeroporto di Pescara

IlPescara è in caricamento