Questura, presentato il calendario della polizia di stato 2020 - FOTO -

Dodici scatti per il calendario 2020 della polizia di stato dedicato all'attività operativa degli uomini e delle donne in divisa immortalati da Paolo Pellegrin

Un calendario 2020 con dodici scatti dedicati all'arte fotografica, che riprendono nell'attività operativa uomini e donne della polizia di stato in servizio. Presentato il calendario 2020 della polizia di stato che è stato realizzato dal fotografo Paolo Pellegrin vincitore dell'edizione del Word Press Photo.

Il ricavato sarà destinato al Comitato italiano per l’Unicef Onlus per sostenere il progetto connesso alla celebrazione del “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”. L'obiettivo è porre l'accento sui diritti degli under 18, con ancora troppi bambini ed adolescenti privati dei loro diritti e vittime di abusi, violenze e discriminazioni.

In vendita ci sarà il calendario da parete (costo 8 euro) e il calendario da tavolo (costo 6 euro) prenotandoli entro il 16 settembre con  versamento sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano per l’Unicef”. Sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2019 per il progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.

Potrebbe interessarti

  • Mangiare il riso fa dimagrire?

  • Quali piante grasse avere in casa e quali sono i loro benefici?

  • Bollo auto: scadenze ed esenzioni

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la A14 fra Roseto e Pescara Nord: gli aggiornamenti

  • Incidente mortale sull'autostrada A14, morto un uomo: c'è anche un ferito

  • Incendio in corso Umberto I, paura in pieno centro a Pescara [FOTO-VIDEO]

  • Si sente male mentre è in macchina e chiede aiuto, uomo morto in strada

  • Demolito l'edificio della Conbipel a Porta Nuova, nuova costruzione al suo posto [FOTO-VIDEO]

  • Picchia il figlio di pochi anni davanti ai bagnanti, il racconto di un testimone

Torna su
IlPescara è in caricamento