Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Qualità della vita: provincia di Pescara sale di sei posizioni

Il Sole 24 Ore ha pubblicato uno studio riguardante la qualità della vità nelle varie province italiane. Pescara sale di 6 posizioni e si attesta al 73esimo posto. La migliore Bologna, la peggiore Foggia

Il Sole 24 Ore ha pubblicato uno studio riguardante la qualità della vità nelle varie province italiane. Pescara sale di 6 posizioni e si attesta al 73esimo posto.

La classifica, che viene stilata ogni anno, tiene conto di diversi parametri collocati in sei macro aree: si va dall'incidenza della criminalità, all'efficenza della Pubblica Amministrazione, alle occasioni di svago e divertimento a disposizione dei cittadini.

Pescara fa registrare una pessima performance per quanto riguarda l'ordine pubblico, scendendo addirittura al penultimo posto a livello nazionale. Incoraggiante invece il dato relativo al tempo libero, dove sale al 31 esimo posto.

Da segnalare che Pescara è la provincia peggio posizionata dell'Abruzzo: troviamo infatti Chieti al 64esimo posto, Teramo al 69esimo e L'Aquila al 70esimo.

A livello nazionale, in testa c'è Bologna, in coda Foggia. Clicca qui per la classifica completa.

IL COMMENTO DI TESTA E SOSPIRI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Qualità della vita: provincia di Pescara sale di sei posizioni

IlPescara è in caricamento