Cronaca

Minaccia i clienti di un bar e prende a pugni 2 poliziotti, arrestato un abruzzese a Siena

Il 33enne, ubriaco, nel pomeriggio di ieri, lunedì 7 ottobre, in un bar della periferia del capoluogo senese ha prima molestato e minacciato i clienti e poi colpito al volto un agente di polizia penitenziaria

Un uomo di 33 anni abruzzese è stato tratto in arresto dalla polizia a Siena.
Il 33enne, ubriaco, nel pomeriggio di ieri, lunedì 7 ottobre, in un bar della periferia del capoluogo senese ha prima molestato e minacciato i clienti e poi colpito al volto un agente di polizia penitenziaria, intervenuto anche se fuori servizio, facendolo sanguinare.

Poco dopo, come riporta l'Adn Kronos, sono arrivati gli agenti della Squadra Volante che sono riusciti a fatica a bloccare l'uomo.

Nel parapiglia ha colpito anche un poliziotto. L'uomo è stato quindi portato in Questura e arrestato per reati di violenza, minacce e lesioni nei confronti dell' agente della polizia penitenziaria e degli agenti delle Volanti. Gli agenti della penitenziaria e delle volanti hanno riportato delle lesioni con prognosi rispettivamente di dieci e cinque giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia i clienti di un bar e prende a pugni 2 poliziotti, arrestato un abruzzese a Siena

IlPescara è in caricamento