rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Provincia, tagli per 7,5 milioni: a rischio trasporto dei disabili

Tagli per 7,5 milioni di euro in Provincia, a seguito della riduzione di fondi in arrivo dal Governo centrale. E' quanto dichiara il presidente Testa, illustrando i primi dettagli del bilancio 2014

Tagli per 7,5 milioni di euro in provincia, a seguito della riduzione di fondi che arriveranno all'ente dal Governo. E' quanto annunciato dal Presidente Testa, in merito al bilancio 2014 approvato nei giorni scorsi.

 "L'unica voce che è rimasta inalterata rispetto al bilancio del 2013 è quella che riguarda il trasporto e l'assistenza dei disabili (la somma destinata dalla giunta è pari a un milione e mezzo di euro a fronte di un milione e 200mila euro del 2013). Il sociale prima di tutto, dunque - ha sottolineato Testa. Ma per il resto? Una delle funzioni fondamentali delle Province è quella che riguarda le scuole. Ebbene per il 2014 siamo stati costretti, e sottolineo costretti, a ridurre del 50 per cento tutte le previsioni di spesa per ciò che riguarda le spese di manutenzione ordinaria e perfino le spese per l'utilizzo di materiale igienizzante negli istituti scolastici." ha dichiarato Testa, evidenziando come sono stati effettuati tagli anche sulla viabilità e la manutenzione di strade, verde e sistemazione frane, compresa la gestione delle emergenze da neve.

"Ovviamente tutto diventerà ancora più difficile nel 2015, se non impossibile, e si pensi al trasporto e all'assistenza degli studenti disabili, che hanno copertura solo per il 2014 (sono interessati circa 150 ragazzi). E' chiaro, dai dati qui illustrati, che la Provincia si trova in una situazione di paralisi operativa, non potendo assicurare neppure gli interventi che possono apparire banali, minimi, nel campo delle scuole e della viabilità." dichiara Testa che critica le scelte del Governo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia, tagli per 7,5 milioni: a rischio trasporto dei disabili

IlPescara è in caricamento