rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca

Provincia: apre lo sportello di mediazione per le coppie in crisi

Nei prossimi giorni verrà attivato dalla Provincia di Pescara un servizio per la mediazione familiare, dedicato alle coppie in crisi, per tutelare bambini e ragazzi durante una separazione

Nei prossimi giorni verrà attivato dalla Provincia di Pescara un servizio per la mediazione familiare, dedicato alle coppie in crisi, per tutelare bambini e ragazzi durante una separazione o divorzio.

Inoltre, ci saranno alcuni incontri nelle scuole per sensibilizzare ed informare genitori ed insegnanti, con momenti di confronto con gli operatori del sociale.

Verrà aperto uno sportello al pubblico (ogni lunedì nell'Eurosportello dalle 15 alle 17) e si procederà anche ad una raccolta dati sulle famiglie della città che si rivolgeranno al servizio.

L'assessore Cozzi ed il vice presidente della Provincia Rapposelli hanno parlato di un progetto che ha un obiettivo ben preciso, quello di tutelare ragazzi e bambini che restano coinvolti nelle delicate e spesso difficili situazioni legate ad una separazione, ad un divorzio o comunque ad un disagio dei coniugi. Gli esponenti provinciali sottolineano anche che la Provincia, in un momento di difficoltà economica, ha deciso comunque di investire e puntare sulla famiglia.

Cinzia Teodori, dell'Associazione Infinito, spiega: "E’ un percorso che consente alla coppia in separazione di trovare un momento di dialogo, uno spazio, che permetta di continuare ad essere una coppia genitoriale pur non essendo più coppia sentimentale. Così, con l’intervento
di un soggetto esterno, neutro, si offre un supporto specialistico e si tutelano i figli".

In Provincia di Pescara nel 2008 sono aumentati i matrimoni, diminuiti i divorzi ed aumentate le separazioni. Nel 53% delle famiglie c'è un solo figlio minorenne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia: apre lo sportello di mediazione per le coppie in crisi

IlPescara è in caricamento