Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Provincia di Pescara, rifiuti: residuale a Piano di Sacco, compostaggio in val Tavo e a Loreto

Il Piano di Gestione dei rifiuti è stato illustrato questa mattina a Città Sant'Angelo nel corso di un incontro pubblico. Nel progetto una discarica residuale nel comune angolano, impianti di compostaggio in Val Tavo e a Loreto

Una discarica residuale a Piano di Sacco, nel comune di Città Sant'Angelo, e impianti di compostaggio nella zona della Val Tavo e a Loreto.

Sono questi alcuni dei punti cardine del Piano di Gestione dei rifiuti preparato dalla Provincia di Pescara, che dopo il 4 luglio verrà esaminato dalla Commissione Ambiente dell'ente e successivamente dal Consiglio Provinciale per l'approvazione definitiva.

Il Piano è stato illustrato questa mattina durante il convegno a Città Sant'Angelo "La gestione dei rifiuti, ora tocca a noi!".

L'assessore Lattanzio ha sottolineato anche la necessità di puntare sulla differenziata, evidenziando l'importanza di questo piano che è essenziale per evitare emergenze legate ai rifiuti nel nostro territorio.

Presente, fra gli altri, il sindaco di Elice De Massis, che ha espresso dubbi sul sito della discarica residuale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Pescara, rifiuti: residuale a Piano di Sacco, compostaggio in val Tavo e a Loreto

IlPescara è in caricamento