menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Provincia di Pescara, nuovo svincolo A14: la parola ai sindaci

Entro 10 giorni i sindaci della vallata del Tavo dovranno esprimersi in merito alla proposta di realizzare un nuovo svincolo della A14 sul territorio pescarese. Due le ipotesi di scelta: sul lungofino a Città Sant'Angelo oppure a Terrarossa di Cappelle Sul Tavo

Entro 10 giorni, dovrà pervenire alla Provincia di Pescara la proposta ufficiale da parte dei sindaci della valle del Tavo, in merito alla localizzazione del nuovo svincolo autostradale della A14 sul territorio provinciale.

Qualche giorno fa c'era stato l'incontro in Provincia per vagliare le proposte più interessanti ed utili da valutare poi nelle diverse sedi.

Al termine dell'incontro, due scelte sono state prese in considerazione: quella di un nuovo svincolo sul lungofino, a Città Sant'Angelo, nei pressi dell'Outlet Village, e quella nella zona di Terrarossa a Cappelle Sul Tavo.

Ora, l'assessore Faieta attende che i sindaci interessati, dopo essersi riuniti, presentino la scelta definitiva, considerata più vantaggiosa, da inviare poi all'Anas ed alla Società Autostrade.

"Siamo disponibili a suggerimenti e migliorie da parte degli amministratori locali rispetto alle scelte concordate durante il tavolo tecnico" ha dichiarato Faieta.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Nuovo svincolo A14: dove lo vorresti?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento