Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Protezione Civile, nasce il Centro Operativo Intercomunale della Val Pescara

Quattordici comuni della Val Pescara insieme per la Protezione Civile. Nasce il Centro Operativo Intercomunale che prevede il coordinamento e la sinergia delle forze in caso di necessità ed emergenze

Nasce ufficialmente il Centro Operativo Intercomunale della Protezione Civile della Val Pescara.
Quattordici comuni insieme per unire le forze in caso di emergenza e necessità, con sede operativa a Manoppello.

I Comuni che hanno firmato la Convenzione, a Palazzo dei Marmi, sono: Popoli, Bussi, Serramonacesca, San Valentino, Tocco, Salle, Bolognano, Turrivalignani, Abbateggio, Lettomanoppello, Sant’Eufemia, Caramanico e Scafa.

"Il Centro operativo sarà di supporto ai comuni che per questo settore si sono dati una organizzazione comune e una sede fisica, a Manoppello. Questo è un progetto pilota unico nel suo genere in Abruzzo e nel centro sud e si potrebbe pensare di esportarlo, per la provincia, nell’area
vestina
”ha detto l'assessore provinciale Lattanzio. Soddisfatto anche il sindaco di Manoppello Matarazzo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione Civile, nasce il Centro Operativo Intercomunale della Val Pescara

IlPescara è in caricamento