menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara: traffico in tilt in città per la protesta dei balneatori

La protesta dei balneatori arrivati da tutto l'Adriatico per dire no alla direttiva "Bolkestein" sulle concessioni demaniali, sta causando disagi nelle vie della città attraversate dal carosello di auto

Come previsto, la protesta dei balneatori delle associazioni di categoria Fiba Confesercenti e Sib Confcommercio, arrivati da tutto l'Adriatico per dire no alla direttiva europea "Bolkestein" sulle concessioni balneari, sta causando notevoli disagi al traffico cittadino.

Più di 250 auto, infatti, in fila indiana, stanno attraversando le vie del centro, passando anche per Piazza Italia, dopo essere partite da Montesilvano.

I balneatori parlano di una direttiva che rischia di spazzare via le imprese balneari abruzzesi, con circa 800 aziende che potebbero vedere messe all'asta le concessioni demaniali di cui sono titolari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento