rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca

Prostituzione stradale, arrestato a Pescara il leader della banda di bulgari

E' stato arrestato il capo della banda criminale di bulgari sgominata dai carabinieri qualche giorno fa che gestiva il racket della prostituzione stradale nella zona sud della città. Era alla stazione

E' stato arrestato la notte scorsa, presso la Stazione di Pescara, TODOROV Milodinov Todor, leader e capo dell'organizzazione criminale bulgara che si occupava di gestire il racket della prostituzione stradale fra la pineta e la zona sud della città.

L'arresto rientra nell'operazione "Ombre bulgare" condotta qualche giorno fa che aveva portato all'arresto di altre tre persone. Todorov è arrivato dalla Spagna per ritrovare alcuni suoi familiari.

Ricercato a livello internazionale, ormai era letteralmente braccato dalle Forze dell'Ordine tanto da essere stato praticamente costretto a rientare a Pescara, dove lo attendevano i carabinieri e gli agenti del Reparto Prevenzione Crmine.

Ora si trova in carcere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione stradale, arrestato a Pescara il leader della banda di bulgari

IlPescara è in caricamento