rotate-mobile
Cronaca

Prostituzione ed irregolarità in un night club: nei guai un pescarese

Un 44enne di Pescara è stato denunciato assieme ad altre due persone per sfruttamento della prostituzione all'interno di un night club della zona frentana

C'è anche un pescarese fra i denunciati dalla polizia di Lanciano a seguito di un blitz avvenuto all'interno di un night club della zona frentana. I controlli sono stati disposti dal questore di Chieti Ruggiero Borzacchiello, ed hanno riguardato il locale notturno che da tempo era attenzionato dagli agenti.

Qui, sono stati trovati alcuni clienti in atteggiamenti intimi con le ragazze presenti nel locale, tutte extracomunitarie con regolare permesso. Per questo M.G., 59 anni, K.L. (43), entrambi residenti a San Vito Chietino, e di M.M., 44 anni, di Pescara sono stati denunciati per sfruttamento della prostituzione. Il blitz è scattato fra sabato e domenica. Da ulteriori controlli è emerso che il locale era registrato come circolo privato senza scopo di lucro, e su questo aspetto sono in corso accertamenti di tipo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione ed irregolarità in un night club: nei guai un pescarese

IlPescara è in caricamento