Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Processo Sanitopoli: rinvio al 27 maggio, Angelini parte offesa

A causa di un difetto di notifica è stato rinviato al 27 maggio, il processo relativo all'inchiesta Sanitopoli. Angelini ha depositato il fallimento, e potrebbe chiedere i danni morali

A causa di un difetto di notifica all'ex assessore Mazzocca ed all'ex segretario dell'ufficio di presidenza Quarta, è stato rinviato al prossimo 27 maggio il processo riguardante l'inchiesta Sanitopoli, in cui è imputato anche l'ex presidente della Regione Del Turco, assieme ad altri 28 imputati.

Oggi, intanto, il difensore di Angelini, ex proprietario di Villa Pini, ha depositato la sentenza di fallimento, ed ha fatto sapere che il suo assistito esce dal processo dal punto di vista civile, ma vi resta come persona offesa.

In merito a questo, l'ex presidente Del Turco ha dichiarato: "Che Angelini chieda i danni morali è una vera novità. Non ho parole".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Sanitopoli: rinvio al 27 maggio, Angelini parte offesa

IlPescara è in caricamento