Cronaca

Processo Fira: Masciarelli patteggia 3 anni e 4 mesi

Giancarlo Masciarelli, ex Presidente Fira, ha patteggiato una pena di 3 anni e 4 mesi (condonata), nell'ambito del processo riguardante le presunte truffe ai danni dell'Ue e della Regione

Giancarlo Masciarelli, ex presidente della Fira, ha patteggiato una pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione (condonata) nell'ambito dell'inchiesta sulle presunte truffe ai danni dell'Unione Europea e della Regione.

La decisione è arrivata questa mattina in tribunale, durante l'udienza del Gup.

Confiscati circa 4 mila euro presenti su un conto di Masciarelli, mentre sulla richiesta di confisca del 50% dell'abitazione di Chieti dell'ex presidente si attende la decisione del giudice.

Lo scorso 20 maggio il Gip aveva rinviato a giudizio, nell'ambito dell'inchiesta FIRa, 63 soggetti, fra persone fisiche e società.

La truffa, secondo l'accusa, ammonterebbe a circa 16 milioni di euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Fira: Masciarelli patteggia 3 anni e 4 mesi

IlPescara è in caricamento