menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Processionaria a Pescara: al via la bonifica, l'assessore: "Nessuna emergenza"

Sono stati individuati solo all'ìnterno di tre giardini scolastici e della Pineta Dannunziana nidi di processionaria, il parassita dei pini potenzialmente pericoloso per l'uomo e per gli animali. Da domani scatterà la rimozione e bonifica

Sono terminati i sopralluoghi dei tecnici comunali nei parchi cittadini e nelle aree verdi scolastiche, al fine di scovare i nidi di processionaria, il parassita dei pini segnalato da diversi cittadini e potenzialmente pericoloso per l'uomo e per gli animali per il suo forte potere urticante.

A parlare è l'assessore Di Pietro, che ha sottolineato come gli unici nidi rilevati siano quelli della Riserva Dannunziana, già rimossi questa mattina dagli operatori del verde.

Nessun nido negli altri parchi cittadini, ad indicare l'assenza di una vera e propria emergenza.

"Per quanto riguarda le verifiche effettuate, invece, nei giardini delle scuole, sono tre le aree verdi adiacenti agli istituti in cui è stata riscontrata la presenza di bozzoli: si tratta della scuola del Comprensivo 9 nel plesso di Via Valle San Mauro, Comprensivo 5 nel plesso via Carlo Alberto dalla Chiesa e via Cavour. Tutti i bozzoli rilevati saranno rimossi domattina e per questo abbiamo incaricato una ditta esterna specializzata in interventi fitosanitari per la rimozione del nido di larve" ha dichiarato l'assessore, aggiungendo che l'attenzione deve restare alta e che tutti coloro che noteranno nidi in aree private o pubbliche devono immediatamente allertare il Comune o i vigili urbani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento