Cronaca

Tolti i domiciliari a un pregiudicato pescarese, andrà in carcere

Il provvedimento di aggravamento, emesso dalla Corte d'Appello di L'Aquila, è scaturito a seguito dell'arresto in flagranza per evasione eseguito il 19 aprile scorso da parte dei Carabinieri di Pescara. L'uomo ha 47 anni

Nella mattinata odierna i Carabinieri di Pescara Scalo hanno tratto in arresto un 47enne pregiudicato pescarese. I militari dell’Arma sono entrati in azione in esecuzione di un’ordinanza di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia in carcere, emessa dalla Corte d’Appello di L’Aquila.

Il provvedimento di aggravamento è scaturito a seguito dell’arresto in flagranza per evasione eseguito il 19 aprile scorso da parte degli stessi Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tolti i domiciliari a un pregiudicato pescarese, andrà in carcere

IlPescara è in caricamento