rotate-mobile
Cronaca

Precipita dal tetto mentre è impegnato nei lavori di ristrutturazione: morto operaio 55enne

L'incidente mortale è avvenuto nella mattina di sabato 2 dicembre: inutili i soccorsi

Incidente sul lavoro mortale in via Monte Sirente: a perdere la vita questa mattina, sabato 2 dicembre, è stato un operaio di 55 anni. 

Secondo le prime notizie apprese e riportate dall'agenzia di stampa LaPresse l'uomo sarebbe precipitato per alcuni metri mentre stava lavorando su un tetto per una ristrutturazione. Troppo gravi le lesioni riportate tanto che i soccorritori del 118 intervenuti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto è giunta anche una pattuglia della squadra volante. Al momento della tragedia erano già forti le raffiche di vento che stanno colpendo il territorio in queste ore.

Secondo quanto riportato dall'agenzia Ansa l'uomo sarebbe originario del chietino e residente a Pescara. Sul luogo della tragedia è giunto anche il personale incaricato degli accertamenti per gli incidenti sul lavoro. Dell'accaduto è stato informato il pubblico ministero di turno con le indagini affidate proprio alla squadra volante. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita dal tetto mentre è impegnato nei lavori di ristrutturazione: morto operaio 55enne

IlPescara è in caricamento