rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Povertà a Pescara, 500 famiglie assistite dalla Croce Rossa

La Croce Rossa provinciale ha tracciato questa mattina un bilancio dell'attività di volontariato svolta nell'ultimo anno nel pescarese. Oltre 500 famiglie vengono assistite ogni giorno, 2.000 i pacchi viveri distribuiti

Oltre 500 famiglie assistite ogni giorno dalla Croce Rossa nel pescarese per viveri e sostegno indispensabile, e poi oltre 2.000 pacchi viveri lanno consegnati, senza contare gli aiuti occasionali a persone in difficoltà.

E' il bilancio dell'attività svolta dalla sezione provinciale della Croce Rossa, durante un incontro fra la Commissione Politiche Sociali della Provincia, presieduta da Camillo Savini, e la delegata tecnica dell'area socia assistenziale Rita Faieta.

Oltre alla consegna di viveri (il giovedì dalle 11 alle 12.30), alla distribuzione di capi di abbigliamento, alle visite e assistenza domiciliari, al pagamento di bollette e aiuti vari (ad oggi superando i 5.000 euro) i volontari organizzano attività di ascolto, le collette alimentari, e altro ancora, come il progetto di intrattenimento ludico ricreativo in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Povertà a Pescara, 500 famiglie assistite dalla Croce Rossa

IlPescara è in caricamento