menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porto Pescara, no degli ambientalisti ai nuovi interventi del Provveditorato

No agli interventi previsti nel Piano Regolatore Portuale del Provveditorato, ovvero una barriera soffolta e la riapertura della diga foranea. A parlare gli ambientalisti del Forum H20 abruzzese

Il Movimento degli ambientalisti Forum H2O abruzzese e Pescara Punto Zero dicono no al progetto del Provveditorato per il Porto di Pescara, che prevede due importanti provvedimenti ovvero la barriera soffolta la riapertura della diga foranea.

Interventi che, secondo gli ambientalisti, rischiano di peggiorare la situazione con problemi per la navigazione ed in caso di alluvione.

"Per la barriera soffolta addirittura  a dicembre sono stati gia' assegnati i lavori prima di ogni decisione del Via: non vorrei che questo fosse un tentativo di pistola alla tempia al Via con un progetto gia' appaltato. Crediamo che dopo i disastri degli ultimi anni sul porto tutta questa fretta sia fuori luogo. Anche perche' quando abbiamo letto tra le carte del progetto anche la relazione dell'Universita' di Roma dove in certe condizioni del mare con onde di oltre due metri il porto potrebbe risultare chiuso per almeno una settimana, e chiuso significa che le barche non escono perche' ci sono onde alte metri dentro il fiume, beh ci siamo allarmati. Che accadrebbe con una piena del fiume e con il mare mosso? Il rischio e' quello di un'alluvione come il 1992" dichiara Merlizzi che chiede ai cittadini di attivarsi per bloccare questi progetti prima che sia troppo tardi.

Secca la replica dell'assessore e vicesindaco Del Vecchio, che ha replicato agli ambientalisti come tutte le criticità del progetto siano note, soprattutto nella fase di realizzazione delle opere, ma che il progetto andrà avanti. Secondo Del Vecchio, non ci saranno inondazioni ed i lavori procederanno per gradi, nel rispetto della Legge con l'avvio del cantiere solo dopo aver avuto l'ok dal VIA.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento