Portanuova: sorprende il ladro nel suo negozio e lo aggredisce

Un commerciante di 65 anni ha sorpreso ieri sera un ladro all'interno del suo negozio, in via Croce. L'uomo lo ha aggredito nel tentativo di sventare la rapina, ma il malvivente lo ha ferito colpendolo alla testa con il calcio di una pistola giocattolo

Erano circa le 21 di ieri sera quando un commerciante di via Benedetto Croce, a Portanuova, ha sorpreso un ladro intento a mettere a soqquadro il proprio negozio.

Il titolare, 65 anni, si trovava nel retro dell'attività, quando ha sentito alcuni rumori sospetti provenire dall'interno e si è subito allarmato.

Qui, infatti, ha sorpreso il malvivente che tentava di rubare merce e contanti, e, senza timore, lo ha aggredito per cercare di fermarlo.

Il rapinatore, però, ha reagito ed lo ha colpito durante la colluttazione, utilizzando il calcio di una pistola giocattolo.

A quel punto si è dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

Per fortuna il commerciante ha riportato solo un piccolo trauma alla testa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento