Portanuova: scippi in via D'Arcangelo ed in via Stradonetto

Due scippi sono avvenuti ieri nella circoscrizione di Portanuova. Due donne sono state derubate della propria borsa contenente denaro, telefonino e documenti rispettivamente in via D'Arcangelo ed in via Stradonetto, da altrettanti malviventi. Nel primo caso l'anziana è rimasta anche leggermente ferita

Due scippi sono avvenuti nella giornata di ieri nel quartiere di Portanuova.

Ieri mattina, intorno alle ore 12,30, un'anziana donna è stata scippata a Portanuova, in via D'Arcangelo.  La donna aveva appena prelevato circa 500 euro dal bancomat dell'ufficio postale.

Probabilmente era stata osservata dal malvivente, un giovane, che poco dopo l'ha avvicinata in bicicletta e le ha strappato con forza la borsa, nella quale si trovava il denaro, oltre al telefono cellulare ed ai documenti personali.

Il giovane si è subito allontanato facendo perdere le proprie tracce. La donna, a seguito dello scippo, è anche rimasta ferita dopo essere caduta per il violento strattone ricevuto.

Nel secondo caso, invece, la vittima è stata avvicinata intorno alle ore 17 in via Stradonetto, da una persona a bordo di un ciclomotore nero, che le ha strappato di dosso la borsa contenente, oltre al telefono ed ai documenti, circa 300 euro in contanti.

Su entrambi i casi indaga la Polizia di Pescara.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento