Portanuova: ladri in un appartamento e nella sede dell'Enel

Due furti sono stati registrati ieri a Portanuova, rispettivamente in via B. Croce ed in via Valignani. I ladri si sono introdotti all'interno della sede dell'Enel ed in un appartamento. Nell'abitazione sono stati rubati circa 3000 euro in contanti

Ladri in azione a Portanuova. Due furti, infatti, sono stati denunciati nella giornata di ieri rispettivamente in via B. Croce ed in via Valignani.

Nella notte, alcuni malviventi si sono introdotti nella sede dell'Enel di via Valignani, forzando la porta d'ingresso e rompendo una vetrata.

Una volta all'interno, hanno prelevato un televisiore da 42" e due computer. A segnalare l'accaduto è stato un dipendente arrivato sul posto alle ore 9,00 circa.

L'altro furto è avvenuto in via B. Croce. Qui i ladri si sono introdotti all'interno di un appartamento. La proprietaria si è accorta del furto alle 14, quando è rientrata in casa. I malviventi, dopo aver forzato la porta d'ingresso, hanno rubato diversi gioielli in oro, scardinato ed aperto la cassaforte a muro, dove erano contenuti circa 3000 euro in contanti.

Le indagini sono affidate alla Polizia di Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento