menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Portanuova: falsi dipendenti INPS rubano seimila euro ad un'anziana

Continuano i raggiri con furto ai danni di persone anziane. Un'anziana donna, residente lungo viale Marconi a Portanuova, è stata infatti avvicinata ieri da due falsi dipendenti INPS al rientro a casa. Una volta nell'abitazione, con uno stratagemma sono riusciti a portarle via 6.000 euro in contanti

Ancora un raggiro con furto ai danni di una persona anziana nel pescarese.

Dopo l'episodio di ieri avvenuto a Montesilvano, questa volta la vittima, una donna anziana, è di Pescara.

L'anziana, al momento di rincasare nella sua abitazione di viale Marconi, a Portanuova, è stata avvicinata da due uomini che si sono qualificati come dipendenti INPS, addetti al controllo di banconote.

La vittima si è fidata dei due uomini e li ha fatti entrare in casa.

A quel punto, con uno stratagemma, sono riusciti a prelevare circa 6.000 euro in contanti, e dopo essersi allontananti, hanno fatto perdere le proprie tracce.

Del caso si sta occupando la Polizia di Pescara.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento