menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba un portafoglio ed effettua pagamenti con il bancomat sottratto, arrestato dai carabinieri di Popoli

Denunciato a piede libero un operaio del posto di 58 anni per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Popoli, coordinati dal Tenente Cleto Della Rosa, hanno denunciato a piede libero un operaio del posto di 58 anni per furto aggravato e indebito utilizzo di carte di credito.
Il reato è riconducibile a un episodio di qualche settimana fa quando un cittadino, sempre di Popoli, si era recato in caserma per segnalare la sottrazione del suo portamonete contenente, oltre ad alcune banconote, anche un bancomat con il numero di pin in evidenza.

L'accusato, oltre a essersene appropriato indebitamente, ha anche effettuato transizioni per complessive 500 euro.

I militari, dopo aver effettuato la tracciabilità delle operazioni, sono riusciti a individuarlo grazie alle telecamere di videosorveglianza poste davanti allo sportello della banca dove sono stati eseguiti i prelievi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento