Cronaca Portanuova

Porta Nuova: la piazza della stazione intitolata ad Enrico Berlinguer

La cerimonia si è tenuta ieri alla presenza del sindaco Alessandrini, del presidente del consiglio comunale Pagnanelli e dei rappresentanti del circolo "Enrico Berlinguer" di Pescara

E' stata intitolata ad Enrico Berlinguer, storico segretario del partito comunista e figura di riferimento per la sinistra italiana, la piazza antistante la stazione di Porta Nuova. Ieri si è tenuta la cerimonia ufficiale alla presenza fra gli altri del sindaco Alessandrini, del presidente del consiglio Pagnanelli e dei rappresentanti dei circolo e dell'associazione Enrico Berlinguer. Presente anche l'assessore Di Pietro che ha subito sposato la proposta di Adelchi De Collibus, presidente del circolo Berlinguer.

Il sindaco:

"La figura di Berlinguer appartiene alla storia di tutti, anima quella dei militanti della sinistra di ieri e di oggi, resta un riferimento vivo per tutti coloro che vedono nella politica il servizio, la moderazione, la tenacia di un’azione concepita per la comunità che si è chiamati a rappresentare. Per queste ragioni siamo lieti di aver dato spazio alla sua memoria"
 

L'assessore Di Pietro:

“Piazza Berlinguer è finalmente realtà. Sono molto felice di questo risultato che esaudisce un desiderio trasversale di veder onorata nella nostra città la figura di Enrico Berlinguer, un politico di grande valore e un uomo stimato e amato a prescindere dalle appartenenze politiche. Molti trovano in lui che a maggio avrebbe compiuto 95 anni un riferimento di grande valore "

Il consigliere Piernicola Teodoro, ha aggiunto che il lavoro della Commissione da lui presieduta proseguirà accogliendo altre proposte di intitolazione di vie e piazze cittadine, raccolte negli ultimi anni ed attualmente in fase di studio.

VIDEO | PONTE NUOVO INTITOLATO A FLAIANO?

Mirko Frattarelli, del Circolo Berlinguer:

"Oggi è un bel giorno per la città: finalmente onoriamo la figura di Enrico Berlinguer. Ringrazio con orgoglio Laura Di Pietro per aver da subito fatto sua la battaglia del sottoscritto e di Adelchi De Collibus, rispettivamente segretario e presidente dei comitati per Enrico Berlinguer. Berlinguer continua ad essere il simbolo di quella sinistra vera, che voleva bene ai lavoratori e agli ultimi di questo paese. Ma Berlinguer non era solo un leader di una parte politica, bensì un punto di riferimento per tutte le forze politiche, un leader rispettato e stimato tutti. Un vero e proprio patrimonio di tutti”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Nuova: la piazza della stazione intitolata ad Enrico Berlinguer

IlPescara è in caricamento