Cronaca Portanuova

Porta Nuova, atti vandalici nella sede del PD

Atti vandalici la notte scorsa davanti alla sede del PD della circoscrizione Porta Nuova di Pescara. Ignoti, infatti, hanno scritto sulla serranda davanti all'ingresso "mafiosi"

Atti vandalici la notte scorsa davanti alla sede del Pd di Porta Nuova.

Ignoti, infatti, hanno realizzato sulla serranda dell'ingresso la scritta "mafiosi".

Carlo Gaspari, coordinatore del circolo, dichiara: "“Questa provocazione non scalfisce in alcun modo la passione dei volontari e degli iscritti del Partito abilmente guidato da Pier Luigi Bersani, già pronti a organizzare il turno di ballottaggio delle primarie di domenica 2 dicembre. Si ricorda che al ballottaggio potranno votare, negli stessi Seggi di domenica scorsa dalle ore 8,00 alle ore 20,00, tutti coloro che hanno votato e/o si sono iscritti all’albo degli elettori del centro sinistra entro il 25 novembre. Solo coloro che, per giustificati motivi, dimostrino di non essersi potuti iscrivere, potranno ancora farlo entro venerdì 30 presso il Coordinamento provinciale”.

CASCIANO Ecco il commento del segretario cittadino del PD: "L’atto vandalico avvenuto al circolo Pd di Pescara Porta Nuova è un’offesa non solo alla libertà di espressione, valore in cui, come è stato dimostrato domenica, moltissimi italiani credono ancora, ai principi di libertà su cui si basa la nostra costituzione, ma anche un affronto a quei 100mila cittadini italiani che hanno investito la loro serietà per far sì che chiunque volesse, potesse recarsi in tutta tranquillità e sicurezza alle urne ad esprimere la propria preferenza."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Nuova, atti vandalici nella sede del PD

IlPescara è in caricamento