rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca Popoli

Popoli: trovato nel fiume Pescara il cadavere della donna scomparsa

Si conclude nel peggiore dei modi la vicenda riguardante la scomparsa di una donna di 45 anni originaria di Popoli. Il cadavere è stato trovato nel fiume Pescara, sul territorio di Tocco da Casauria. La donna era scomparsa sabato mattina e da allora erano partite le ricerche in tutta la Val Pescara

E' stata ritrovata senza vita la donna di 45 anni originaria di Popoli, di cui si erano perse le tracce da sabato mattina.

Il cadavere è stato rintracciato nel fiume Pescara, sul territorio di Tocco da Casauria, all'altezza dell'impianto Enel, in corrispondenza del primo salto del fiume.

I familiari della donna, non vedendola rincasare sabato mattina, si sono subito allarmati ed hanno deciso di rivolgersi ai Carabinieri, temendo il suicidio della congiunta.

Alle ricerche hanno partecipato i Vigili Del Fuoco, i Carabinieri stessi ed alcuni volontari della Protezione Civile.

Ieri alcuni testimoni avevano riferito di aver visto una sagoma bianca galleggiare nel fiume all'altezza del Ponte Giulio Cesare, a Popoli.

I Carabinieri avevano così richiesto agli addetti dell'Enel di chiudere le grate e di effettuare controlli ogni due ore. Poco prima dell'alba, purtroppo, c'è stato l'avvistamento ed il recupero del corpo.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popoli: trovato nel fiume Pescara il cadavere della donna scomparsa

IlPescara è in caricamento