Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Popoli

Popoli, stalker recidivo finisce in carcere

Misure cautelari più pesanti nei confronti del 27enne che a febbraio scorso aggredì brutalmente l'ex fidanzata. L'uomo era già sottoposto ai domiciliari con divieto assoluto di contattare telefonicamente la vittima, ma ha continuato a infastidirla

E' finito dietro le sbarre il giovane che circa due mesi fa si rese protagonista di ripetuti atti persecutori e lesioni personali a danno della sua ex compagna, costretta a denunciarlo per porre fine alle continue angherie e vessazioni.

Lo stalker era già sottoposto agli arresti domiciliari con divieto assoluto di contattare telefonicamente la vittima, ma nonostante il provvedimento ha continuato imperterrito ad infastidirla con il suo atteggiamento minaccioso.

Per queste ragioni il Tribunale di Pescara ha stabilito una procedura più severa con la custodia cautelare in carcere disposta dal Gip Antonella Di Carlo su richiesta del pm Gennaro Varone

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popoli, stalker recidivo finisce in carcere

IlPescara è in caricamento