Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Popoli

Popoli, spaccio ed estorsione ad un minorenne: arrestato

Un 37enne pregiudicato di Popoli è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di spaccio di stupefacenti e tentata estorsione ai danni di un ragazzino minorenne

Un pregiudicato di 37 anni di Popoli, M.T, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentata estorsione e spaccio nei confronti di un minorenne del posto.

L'uomo, il 2 e 3 luglio, ha fatto ubriacare con della birra il ragazzo, facendogli fumare uno spinello mentre lui si bucava. Poi ha proposto al ragazzino di comprare 20 grammi di hashish, dicendogli che se non gli avesse consegnato oggetti di valoe, avrebbe fatto del male alla sua famiglia.

Il ragazzino, rientrato a casa in stato confusionale e spaventato, è stato poi ascoltato dalla madre che ha denunciato il tutto ai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popoli, spaccio ed estorsione ad un minorenne: arrestato

IlPescara è in caricamento