Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Cede la parte superiore di una delle colonne storiche di ponte Risorgimento: interdetta l'area al passaggio pedonale [FOTO]

Sul posto la polizia locale e i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza il tratto al fine di tutelare la sicurezza pubblica qualora il pezzo si staccasse definitivamente

Si è sfaldata la parte superiore di una delle colonne storiche che decorano ponte Risorgimento. Ad intervenire sul posto la polizia locale cui è arrivata la segnalazione da un cittadino e i vigili del fuoco che hanno proceduto subito con il mettere in sicurezza l'area per evitare che i pedoni passino accanto alla colonna: l'elemento si potrebbe staccare e portare anche a gravi conseguenze.

Si tratta, nello specifico, della colonna che si trova sul lato destro del ponte per chi procede in direzione sud lungo corso Vittorio Emanuele: a sollevarsi è stata l'elemento d'illuminazione apposto su di essa (come su tutte le altre) nel 2014 grazie  al progetto del mecenate e imprenditore cittadino Sergio Simoncelli.

Il cedimento della parte superiore di una delle colonne storiche di ponte Risorgimento

Quattro quelle presenti in ambo i lati di quello che durante l'epoca fascista, era ponte Littorio. Distrutto dalle mine tedesche durante la ritirata il ponte fu subito ricostruito prendendo il nome di ponte Risorgimento come simbolo di una nuova nascita per la città di Pescara e di una nuova epoca.

Su ciò che restava di quelle quattro colonne furono quindi realizzate negli anni '50 le ghiere bronzee con motivi allegorici abruzzesi da due grandi artisti pescaresi: Giuseppe Di Prinzio e Andrea Cascella.

Proprio la parte superiore bronzea di una di queste ha ceduto questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cede la parte superiore di una delle colonne storiche di ponte Risorgimento: interdetta l'area al passaggio pedonale [FOTO]
IlPescara è in caricamento