Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Ponte Nuovo: visita a sorpresa per gli alunni che vorrebbero intitolarlo a Flaiano

Gli alunni della 4 A della scuola primaria Ennio Flaiano sono saliti in anteprima sulla struttura. Sono loro ad aver lanciato la proposta di intitolarlo all'intellettuale e scrittore pescarese

Mattinata speciale per gli alunni della 4 A della scuola primaria Flaiano, che hanno potuto visitare in anteprima il Ponte Nuovo, la struttura che a breve sarà inaugurata e collegherà la zona delle Torri Camuzzi a via Gran Sasso. I ragazzi avevano lanciato la proposta di intitolare il ponte ad Ennio Flaiano.

Proposta accolta dall'amministrazione comunale con entusiasmo: “Vi abbiamo invitati qui per dirvi che la vostra proposta ci piace  una proposta che fa eco ad altre sollecitazioni in tal senso ricevute da più voci della città e di cui ci faremo primi promotori, perché Pescara veda celebrato uno dei suoi geni illustri, insieme a d’Annunzio. Flaiano è un nostro concittadino, straordinario talento cinematografico e letterario e anche disincantato narratore della realtà, dei suoi vizi e delle sue virtù, una dote che lo ha reso celebre per gli aforismi, ma che ha consegnato a noi la sua grande ironia. Sono piacevolmente colpito dalla conoscenza che di lui hanno questi ragazzi e dall’entusiamo che li ha mossi nel proporne il nome attraverso la lettera."

PONTE NUOVO INTITOLATO A FLAIANO?

Blasioli ha aggiunto: "E’ un’opera che nasce per risolvere un problema di mobilità grande che Pescara soffre, distogliendo dal centro un traffico che potrà essere diretto a destinazione senza preamboli e giri all’interno della città. Abbiamo voluto invitare i ragazzi sul ponte non solo perché potessero rendersi conto di persona di cosa significa la nascita di una grande opera, ma anche perché possano raccontare ai genitori che è un ponte su cui si può transitare in auto e in bicicletta, che va utilizzato per dare una migliore vivibilità alla città e che va conosciuto, in quanto la sostenibilità a cui richiama, gli appartiene. Infatti il ponte auto produce illuminazione grazie ai pannelli fotovoltaici posti sulla sua vela. Ringraziamo di cuore i ragazzi che hanno proposto il nome, insieme a tutti quanti gli altri che lo hanno proposto, mesi fa anche in seno al Consiglio delle bambine e dei bambini la proposta era stata avanzata. Siamo certi che sia una scelta che rende onore al talento, ma anche all’identità cittadina e abruzzese di cui Flaiano è di certo una delle voci più belle”.

ponte12-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Nuovo: visita a sorpresa per gli alunni che vorrebbero intitolarlo a Flaiano

IlPescara è in caricamento