menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte del Mare, sit in di Forza Nuova contro gli ambulanti abusivi

Si è svolto ieri in maniera pacifica il sit in organizzato da Forza Nuova per protestare contro gli ambulanti abusivi e per chiedere di fermare l'ipotesi di una nuova localizzazione del mercatino etnico

Un presidio simbolico, davanti al Ponte del Mare, per chiedere di fermare il commercio ambulante abusivo, ed impedire qualsiasi nuova localizzazione del mercatino etnico.

Una quarantina di miltanti di Forza Nuova, assieme ad alcuni cittadini, ha dato vita ieri ad un sit in durante il quale sono stati mostrati anche documenti riguardanti proprio la possibilità di creare uno spazio per il nuovo mercatino etnico.

Il 26 giugno ci sarà un corteo regionale in centro sempre organizzato da Forza Nuova.

"La situazione post-sgombero è oramai sfuggita al controllo dell'amministrazione Alessandrini, inadatta senza ombra di dubbio a contenere un fenomeno diffuso ed in crescita di illegalità, alacremente localizzato sulla riviera, e che potrebbe sfociare, se non tamponato con fermezza e celerità, in tensioni sociali. Forza Nuova non ambisce ad istigare fenomeni riottosi ed auspica una soluzione equilibrata e permanente che possa soddisfare sia le istituzioni sia gli operatori extracomunitari che intendono lavorare nel rispetto delle normative fiscali ed amministrative." ha dichiarato il coordinatore regionale Forconi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento